software gestionale per l'impresa

software gestionale per l'impresa

warning
Gen
31

Telemarketing: da martedì le nuove regole
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

Dal 1° febbraio scatta l'opzione di opt-out. Il registro gestito da Ministero per lo Sviluppo Economico e Fondazione Bordoni. Contrarie le associazioni dei consumatori


Dovrebbe essere attivato nella giornata di oggi il sito che, a partire da martedì 1° febbraio, consentirà ai singoli utenti di richiedere la cancellazione dei loro nominativi dai registri del telemarketing e quindi di non ricevere più telefonate con le quali le aziende offrono promozioni, prodotti e servizi.

Il cosiddetto registro-antichiamate verrà gestito dal Dipartimento comunicazioni del ministero dello Sviluppo economico, insieme alla Fondazione Bordoni. Le richieste di opt-out, con le quali gli utenti potranno richiedere la cancellazione dei loro nominativi, potranno essere inoltrate sia online, sia telefonicamente.

Non solo. Sempre da martedì prossimo, anche chi dovesse decidere di non cancellarsi dagli elenchi, potrà essere contattato solo in orari prestabiliti e un numero più contenuto di volte. Questo in virtù del nuovo codice di autoregolamentazione adottato dagli operatori del comparto, al fine di evitare misure ancora più restrittive per la loro attività.

Le indicazioni sulle nuove possibilità di opt-out verranno presentate ai cittadini sia attraverso una campagna di comunicazione che vede coinvolto anche il Dipartimento dell'editoria di Palazzo Chigi, sia attraverso le bollette degli operatori telefonici. Le nuove misure non piacciono alle associazioni dei consumatori che lamentano come la vecchia normativa, secondo la quale potevano essere contattati solo i cittadini che avessero dato il loro consenso (il cosiddetto opt-in), viene superata dal nuovo sistema di opt-out, in base al quale per non essere contattati si deve "necessariamente richiedere l'iscrizione nel cosiddetto "registro delle opposizioni". 

Lamentano le associazioni sia la mancanza di una adeguata informazione, sia l'assenza di un periodo transitorio a loro avviso necessario dal momento che "la lista delle opposizioni [raggiunge] dimensioni adeguate solo dopo svariati anni di vigenza di questo sistema". 
(fonte http://www.b2b24.ilsole24ore.com)

 

------------------
Dal punto di vista degli Operatori che intendono contattare gli Abbonati presenti negli elenchi telefonici pubblici per attività commerciali, promozionali o per il compimento di ricerche di mercato (compreso i SONDAGGI) tramite l’uso del telefono, sono tenuti a registrarsi al sistema gestito dalla Fondazione Ugo Bordoni - Gestore del servizio – e a comunicare la lista dei numeri che intendono contattare.

Il Gestore mettendo a confronto le informazioni contenute nel Registro delle Opposizioni e la lista dei numeri fornita dall’Operatore, cancellerà da quest’ultima tutti i numeri degli Abbonati che hanno richiesto di non essere contattati.

La lista aggiornata dal Gestore - ovvero “filtrata” dai numeri telefonici degli Abbonati che si sono iscritti al Registro Pubblico delle Opposizioni - sarà messa a disposizione dell’Operatore entro 24 ore dalla richiesta e avrà validità quindicinale, per consentire così il continuo aggiornamento dell'elenco delle opposizioni.(questo "servizio" di filtro sarà, ovviamente a PAGAMENTO!!)

Quindi a tutti coloro che USANO il telefono per fare VENDITA, PROMOZIONI e SONDAGGI o altre attività di TELE-MARKETING, fate ATTENZIONE, da domani cambia tutto, visitate il sito: http://www.registrodelleopposizioni.it/ per vedere direttamente il tutto, decreto legge, regolamente etcc..
e a tutti BUON LAVORO!

Knowledge Management

software gestionale per l'impresa
Proponiamo una serie di EBook con cui è possibile aggiornare le proprie conoscenze, in modo rapido, economico ed efficace.

Internet ...

Business ...

Marketing ...