software gestionale per l'impresa

software gestionale per l'impresa

warning

Guida JavaScript di base
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

  1. 1. La nascita di Javascript
    Storia e sviluppo del linguaggio di scripting ai margini dell'infinita disputa Msie/Netscape
  2. 2. Aspetti e caratteristiche generali
    Peculiarità del linguaggio di scripting e suoi vantaggi e svantaggi rispetto a linguaggi compilati
  3. 3. Le diverse versioni
    ECMA e standardizzazione del linguaggio, oltre ad una tabella con le attuali compatibilità di JavaScript e Jscript rispetto ai browser
  4. 4. Tag Script
    Il tag HTML per l'inserimento di script all'interno di pagine Web

Sintassi e script

  1. 5. Richiamo degli script
    Due modi per inserire script nella pagina: richiamo da un file esterno o direttamente nel documento
  2. 6. Browser non compatibili
    Il tag NOSCRIPT per browser non compatibili con JavaScript
  3. 7. Commenti e punteggiatura
    Commenti al codice, spazi bianchi e Case Sensitive, apici singoli e doppi
  4. 8. Istruzioni
    Le istruzioni hanno la responsabilità di controllare il flusso di elaborazione del codice
  5. 9. Modalità di esecuzione
    Dopo aver visto le forme tradizionali di interfacciamento del codice JavaScript con HTML, effettuiamo un riassunto dei concetti finora esposti.

Handler ed eventi

  1. 10. Gli eventi
    Gli eventi sono utilizzati per richiamare delle istruzioni. In questa lezioni mostreremo come raggrupparli.
  2. 11. Eventi attivabili dai tasti del mouse
    Gli eventi onClick, onDblClick, onMouseDown, onMouseUp, onContextMenu
  3. 12. Eventi attivabili dai movimenti del mouse
    Gli eventi onMouseOver, onMouseOut, onClick, onDblClick, onMouseDown, onMouseUp e onContextMenu
  4. 13. Eventi legati al trascinamento del mouse
    onDragDrop, onMove, onDragStart, onDrag, onDragEnter, onDragOver, onDragLeave, onDragEnd e onDrop
  5. 14. Eventi legati alla tastiera
    onKeyPress, onKeyDown, onKeyUp e onHelp
  6. 15. onChange e gli eventi legati alle modifiche
    onChange, onCellChange, onPropertyChange, onReadyStateChange ed i tag sensibili
  7. 16. Eventi legati al "fuoco"
    onFocus, onBlur, onSelect, onSelectStart, onbeforeEditFocus, onLoseCapture, tag sensibili e tasti intercettabili
  8. 17. Eventi legati al caricamento degli oggetti
    A questo gruppo si possono ricondurre i seguenti eventi: onLoad, onUnload, onAbort, onError, onBeforeUnload e onStop
  9. 18. Eventi legati al movimento delle finestre
    A questo gruppo si possono ricondurre due soli eventi: onResize e onScroll
  10. 19. Eventi da tasti particolari
    A questo gruppo si possono ricondurre i seguenti eventi: onSubmit e onReset

Variabili ed Operandi

  1. 20. Valori letterali
    I valori letterali sono quantità esplicite o rappresentazione dei valori del codice.
  2. 21. Caratteri speciali
    Tra le stringhe occorre indicare i caratteri speciali che costituiscono un mezzo per formattare il testo.
  3. 22. Escape ed Unescape
    JavaScript può elaborare le stringe di Input anche all'interno dei propri script mediante i comandi escape e unescape.
  4. 23. Dichiarazione variabili
    Le variabili sono dei nomi simbolici che servono ad inviduare delle locazioni di memoria in cui possono essere posti dei valori
  5. 24. Identificatori
    I nomi dei dati sono chiamati identificatori e devono sottostare ad alcune regole: vediamo quali.
  6. 25. Parole chiave
    Lista delle parole chiave che non si possono utilizzare come identificatori di dati.
  7. 26. Tipi di variabili
    JavaScript utilizza un controllo di tipo lasco per cui non esiste una sezione di dichiarazione di variabili, ma automaticamente viene assegnato il tipo in base alla dichiarazione
  8. 27. Lifetime dei dati
    Con il lifetime delle variabili durano solo finchè la finestra che le ha create rimane aperta.
  9. 28. Passaggio dei dati
    Invece di spiegare come passare i dati, affrontiamo una situazione concreta ....
  10. 29. Array
    Gli array sono liste numerate di oggetti, che in JavaScript possono anche essere di tipo diverso, che possono essere considerate come un'unità.
  11. 30. Operatori
    Panoramica sugli operatori utilizzati in JavaScript.
  12. 31. Precedenza degli operatori
    Il riepilogo della precedenza degli operatori.
  13. 32. Espressioni
    Le espressioni possono essere calcolate anche all'interno di tag HTML permettendo di costruire valori "al volo"
  14. 33. Istruzioni condizionali
    Introduzione alle istruzione condizionali di JavaScript
  15. 34. If...else
    In questa lezioni spieghiamo l'utilizzo di If...else in JavaScript
  16. 35. For
    Il loop for esegue una serie di istruzioni fino a che non è stato raggiunto il limite indicato da una condizione.
  17. 36. While e do ... While
    Panoramica sui due controlli di flusso
  18. 37. Break e continue
    I comandi break e continue servono ad ottimizzare i cicli for e while oltre che all'operatore condizionale if.

Guida scritta da: Ilario Valdelli
Fonte: html.it 

Knowledge Management

software gestionale per l'impresa
Proponiamo una serie di EBook con cui è possibile aggiornare le proprie conoscenze, in modo rapido, economico ed efficace.

Internet ...

Business ...

Marketing ...