software gestionale per l'impresa

software gestionale per l'impresa

warning

Magazine Business

Feb
11

Contributi alle Pmi: bandi in scadenza
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

Bandi aperti per piccole e medie imprese: contributi per la crescita, l'innovazione e i crediti verso la PA.

software gestionale per l'impresaSecondo l'ultimo Bollettino Economico della Banca d'Italia le prospettive di crescita economica rimangono in chiaroscuro per l'Italia. I pochi risultati positivi vengono dalle Pmi, per le quali banche ed enti locali continuano a istituire fondi ed emanare bandi per l'erogazione di contributi. Vediamo quelli aperti e in scadenza.

Bandi

La Camera di Commercio Monza Brianza ha reso disponibili una serie di contributi per le Pmi della provincia, per programmi di crescita aziendale finalizzati ad operazioni di investimento nel territorio. Il bando non ha una scadenza ma durata fino a esaurimento fondi, di cui sarà dato annuncio nel sito web dedicato ai bandi aperti.
Feb
11

Telecom Italia: Start alla banda larga in 100 città
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

Telecom Italia ha ottenuto il via libera dall'Autorità Garante delle software gestionale per l'impresaComunicazioni (AGCOM) per portare Internet ultraveloce anche in alcune città italiane, anche se con alcune limitazioni. L'operatore dovrà realizzare il suo progetto a breve con attuazione entro il 2011, coprendo massimo 40.000 utenti. Telecom Italia dovrà impegnarsi a pubblicare un'offerta anche per gestori concorrenti, riducendo il costo di (massimo) il 12% rispetto al prezzo migliore.

 

Tale provvedimento rappresenta soprattutto per il nostro Paese una interessante opportunità nella corsa al digital divide, offrendo agli internauti una velocità di trasferimento dati (teorica) di 100Mbit/s a Milano, Torino, Genova, Bologna, Roma, Napoli e Bari. Catania e Venezia saranno ferme invece per un anno. Dopo aver terminato la fase sperimentale, Telecom Italia estenderà il servizio ad altre città, fino a coprire l'intera popolazione italiana entro il 2018. A quale prezzo, però, per l'utente finale? Facciamo un po' di conti.
Gli operatori acquisteranno la soluzione all'ingrosso Easy IP a 47,55 euro al mese + IVA. Ciò si traduce in circa 60 euro al mese per l'utente finale. Ricordiamo per tutti che prima di Telecom, anche Fastweb aveva cercato di lanciare la banda larga in Italia, senza però ottenere risultati positivi. L'offerta Fastweb Fibra 100 è stata introdotta prima di Natale e prevede 100Mbit/s in download e 50Mbit/s in upload. Vedremo se Telecom riuscirà a spuntarla.

Tale provvedimento rappresenta soprattutto per il nostro Paese una interessante opportunità nella corsa al digital divide, offrendo agli internauti una velocità di trasferimento dati (teorica) di 100Mbit/s a Milano, Torino, Genova, Bologna, Roma, Napoli e Bari. Catania e Venezia saranno ferme invece per un anno.

Gen
29

eBay Italia: un acquisto al secondo
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

La categoria preferita è quella dei prodotti tecnologici
MILANO
L’inizio di ogni nuovo anno porta a tirare le somme di quello appena trascorso, e anche per eBay, primo portale di ecommerce in Italia, è arrivato il momento di fare i conti ed analizzare quali sono stati i trend d’acquisto nel 2010. Gli italiani che si sono rivolti a Internet per i loro acquisti, approfittando di vantaggi quali l’ampia scelta, la comodità e il risparmio, sono sempre di più e nel 2010 su www.eBay.it è stata conclusa una transazione ogni secondo, con un aumento del numero totale di acquisti del +5,6% rispetto al 2009. Secondo un’indagine interna di eBay.it, la categoria che nel 2010 ha generato il maggior numero di acquisti è l’insuperabile Consumer Tech, con un prodotto tecnologico venduto ogni 4 secondi, seguita da Abbigliamento e Accessori, con un acquisto ogni 12 secondi, e al terzo posto Casa, Arredamento e Bricolage, con un prodotto acquistato ogni 14 secondi.

software gestionale per l'impresaL’inizio di ogni nuovo anno porta a tirare le somme di quello appena trascorso, e anche per eBay, primo portale di ecommerce in Italia, è arrivato il momento di fare i conti ed analizzare quali sono stati i trend d’acquisto nel 2010. Gli italiani che si sono rivolti a Internet per i loro acquisti, approfittando di vantaggi quali l’ampia scelta, la comodità e il risparmio, sono sempre di più e nel 2010 su www.eBay.it è stata conclusa una transazione ogni secondo, con un aumento del numero totale di acquisti del +5,6% rispetto al 2009. Secondo un’indagine interna di eBay.it, la categoria che nel 2010 ha generato il maggior numero di acquisti è l’insuperabile Consumer Tech, con un prodotto tecnologico venduto ogni 4 secondi, seguita da Abbigliamento e Accessori, con un acquisto ogni 12 secondi, e al terzo posto Casa, Arredamento e Bricolage, con un prodotto acquistato ogni 14 secondi.

Gen
13

eBay triplica il giro d'affari su mobile e tablet
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

Decollano le vendite sul mercato di eBay attraverso gli accessi in mobilità: software gestionale per l'impresahanno raggiunto quasi due miliardi di dollari nel 2010, il triplo rispetto all'anno precedente. I confini dell'ecommerce vanno oltre le mura di casa e dell'ufficio: gli schermi di cellulari, tablet, netbook e laptop abilitano la ricerca, la scelta negli scaffali digitali e l'acquisto da qualsiasi luogo, grazie alle connessioni con le reti di telefonia mobile e wifi. L'uso di applicazioni software semplifica le procedure: un utente su tre di iPad ha scaricato la "app" di eBay, ma i più attivi nello shopping sono gli utenti di iPhone.
Città, quartieri, province: le frontiere del commercio elettronico si spostano anche su scala locale, soprattutto negli Stati Uniti. Negli ultimi mesi dell'anno scorso le grandi società hi-tech hanno puntato su aziende specializzate nella gestione di offerte economiche sul territorio attraverso sconti, acquisti di gruppo, promozioni. Per esempio, eBay ha comprato per 75 milioni di dollari la start-up Milo. Poco prima la libreria online Amazon ha investito in Livingsocial per 175 milioni di dollari. I riflettori sono puntati in questo momento su Groupon: partita da Chicago due anni fa, ha esteso in poco tempo la sua piattaforma commerciale in Europa, Asia, Nord America. E ha rifiutato un'offerta da 6 miliardi di dollari avanzata da Google.
A scommettere sugli acquisti in mobilità sono anche i social network. Facebook, per esempio, ha lanciato la piattaforma "deals", utilizzabile da iPhone: evidenzia ai suoi iscritti le proposte commerciali dei negozi in un'area, come una sorta di messaggio post-it personale che appare quando una persona si avvicina a una vetrina. E unisce reti sociali online, applicazioni software e commercio locale. Il social network Foursquare, invece, punta sulla segnalazione degli ingressi in un luogo ("check-in") attraverso brevi messaggi: negli Stati Uniti alcuni negozi offrono sconti a chi invia la sua segnalazione ai contatti online.

Città, quartieri, province: le frontiere del commercio elettronico si spostano anche su scala locale, soprattutto negli Stati Uniti. Negli ultimi mesi dell'anno scorso le grandi società hi-tech hanno puntato su aziende specializzate nella gestione di offerte economiche sul territorio attraverso sconti, acquisti di gruppo, promozioni.

Gen
06

FINANZIAMENTI: Nuovo bando “Italia degli innovatori 2011
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

L’Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, in collaborazione con il Dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica, lancia la nuova edizione del progetto che si propone di far emergere i migliori esempi dell’innovazione e dell’eccellenza tecnologica italiana - (Scadenza 28 Febbraio 2011)

software gestionale per l'impresa

Il presente Bando ha lo scopo di mostrare le eccellenze tecnologiche italiane, far conoscere il nostro Paese non solo per gli aspetti noti al grande pubblico, legati ai settori tradizionali del Made in Italy, ma proiettare un’immagine più completa dell’Italia, intesa come “Paese dell’Innovazione”, una realtà che sa creare prodotti innovativi e ad alto contenuto tecnologico negli ambiti più differenti, dalle costruzioni alla tutela dell’ambiente, dalla salute alla tutela del patrimonio artistico, fino a comunicazione, eGovernement e sicurezza.

Dic
30

EBooks e Libri Mondadori disponibili su Google Books
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

I libri Mondadori, grazie all'accordo siglato con Google, saranno disponibili in formato digitale su Google Books e su Google eBooks in tutto il mondo.
Un vasto catalogo di pubblicazioni della maggiore casa editrice italiana sarà dunque disponibile. I titoli potranno essere acquistati direttamente in formato digitale da tutto il mondo.
Google Books, già disponibile in Italia, consente di cercare i libri e, dopo aver visualizzato una breve anteprima, consente di acquistarli nel tradizionale formato cartaceo.
Google eBooks invece sarà disponibile in Europa nel 2011 e metterà in vendita interi libri (tra i quali da oggi figurano anche quelli di Mondadori) in formato digitale. Questi saranno leggibili dal computer, dagli smartphone o dai tablet PC.

Grazie ad un accordo siglato tra GOOGLE e la MONDADORI, presto migliaia di libri Mondadori software gestionale per l'impresasaranno disponibili in formato digitale su Google Books e su Google eBooks e quindi accessibili in tutto il mondo.
Un vasto catalogo di pubblicazioni della maggiore casa editrice italiana sarà fruibile dalla rete in modo semplice e rapido; i titoli potranno essere acquistati direttamente in formato digitale senza limitazioni geografiche.

software gestionale per l'impresaGoogle Books è uno dei tanti servizi si Google, già disponibile in Italia, che consente di ricercare i libri, di visualizzarne una anteprima e quindi di acquistarli nel tradizionale formato cartaceo. Il nuovo Google eBooks invece sarà disponibile in Europa nel 2011 e metterà in vendita intere librerie di titoli in formato digitale, i così detti eBooks. Questi saranno leggibili dal computer, dagli smartphone o dai tablet PC.

Il Gruppo Mondadori, del quale fanno parte Edizioni Mondadori, Einaudi, Sperling & Kupfer ed Edizioni Piemme, attualmente comprende più di 10.000 titoli e 1.600 di essi sono già disponibili in versione digitale (ebook).

Dic
30

Libri di Informatica GRATUITI da Punto Informatico
software gestionale per l'impresa
software gestionale per l'impresa

Se abbiamo la passione per l’informatica e ci piace programmare è appena nato un nuovo servizio online che fa al caso nostro. Si chiama PI Libri ed è un servizio gratuito offerto da Punto Informatico.
Registrandoci sul sito (www.punto-informatico.it/pilibri) possiamo infatti scaricare o consultare gratuitamente tutta una serie di e-book dedicati alle più varie tematiche informatiche (programmazione, sicurezza, database, sistemi operativi, ecc). Possiamo così ad esempio imparare a creare la nostra prima applicazione per iPhone e iPad oppure apprendere le basi dei principali linguaggi di programmazione (Java, C++, Python, ASP.NET, ecc.).
Inoltre sono presenti sul sito, oltre ai libri scritti dai principali esperti del settore, anche degli Approfondimenti tematici che consentono di approfondire le proprie conoscenze su argomenti informatici specifici.
Ma non finisce qui: ogni componente della community può partecipare al progetto e collaborare attivamente alla sua crescita inviando alla redazione (per farlo basta scrivere una mail a pilibri@edmaster.it) segnalazioni, proposte e suggerimenti sugli argomenti o i testi da pubblicare.

Se hai la passione per l’informatica o ti piace programmare non puoi lasciarti software gestionale per l'impresascappare l'opportunità di scaricare GRATUITAMENTE veri e propri LIBRI specializzati in informatica. Punto Informatico ha appena inaugurato un nuovo servizio gratuito (PI Libri) accessibile a tutti gli utenti registrati al sito (www.punto-informatico.it/pilibri) che offre la possibilità di scaricare o consultare gratuitamente tutta una serie di e-book dedicati alle più varie tematiche informatiche (programmazione, sicurezza, database, sistemi operativi, ecc).

E' possibile trovare testi dedicati alla creazione di applicazioni per iPhone e iPad oppure apprendere le basi dei principali linguaggi di programmazione (Java, C++, Python, ASP.NET, ecc.).Inoltre sono presenti sul sito sia libri scritti da esperti del settore che Approfondimenti tematici che consentono di approfondire le proprie conoscenze su argomenti informatici specifici. Ma non finisce qui: ogni componente della community può partecipare al progetto e collaborare attivamente alla sua crescita inviando alla redazione segnalazioni, proposte e suggerimenti sugli argomenti o i testi da pubblicare.

Visitate il sito http://www.punto-informatico.it/pilibri

 

Knowledge Management

software gestionale per l'impresa
Proponiamo una serie di EBook con cui è possibile aggiornare le proprie conoscenze, in modo rapido, economico ed efficace.

Internet ...

Business ...

Marketing ...